POETI CONTEMPORANEI

STRAGE DI BAMBINI

Il cervello è un filo di capello
è un comune detto ,al mio paese .
Dei genitori ,la luce che
illumina ,i loro occhi
com'è fragile la mente
con ardita violenza fà strage di bambini
d' irresponsabile criterio ,
le dispute in famiglia son
notizie quotidiane
le pagine riempiono i giornali

condividi su Facebook condividi su Twitter