POETI CONTEMPORANEI

ORIENTE

Di bambù un'esil canna al dolce vento oriental si piega.
Come docile geisha sinuosa muove il suo gracile fusto bisbigliando al passante un suono antico.
Poco distante fior di loto incantati , fan da corolla e coro al suo vibrare.

condividi su Facebook condividi su Twitter