POETI CONTEMPORANEI

L' ONDA

Da qualche parte
un’onda si allontana
spaventata dalla riva
e nel grembo del mare
nasconde i suoi tormenti
È un mistero per qualcuno
l’autunno dei sentimenti
questo sguardo di pellegrino
sul cammino dell’anima
dove non si vede un limite
ai confini del cielo
in un girotondo di danze
verso la libertà del vento
in questo agitarsi d’ali.

Raffaele Di Palma

condividi su Facebook condividi su Twitter


avatar

RAFFAELE DI PALMA

  • 1 POESIE
  • 0 PAGINE DI BLOG

  • 0 VOCI NELLA NOTTE

  • 0 PENSIERI