POETI CONTEMPORANEI

GINO

Accettare qualcosa che non riesco a capire
fa di me un estimatore della curiosità,
di quella curiosità che non sa spiegare i perchè
che istintivamente gareggiano
per vincere la mia mente.
Accettare che i miei occhi non riusciranno più a vederti
lascia posto a quel dolore che non sa tacere
nemmeno in quella preghiera
che non so recitare
spinto dalle emozioni cosi grandi e forti
che sovrastano ogni dubbio.
Poi quel ultimo e primo saluto
ha aperto il cuore nel vedere
tanta gente accomunata da quel sentimento che hai seminato
e ora che sei un angelo
puoi sorridere più forte nel vederlo,
sentimento unico e raro,
L’AMORE.
E finchè ci sarà un sol pensiero
che porterà a te
questo amore non morirà mai
si è solo trasformato in qualcosa di più grande.
Ho capito finalmente perchè sei stato scelto
quando la realtà
di questo mondo che vivo
mette davanti al cuore quelle cattiverie
inseguite da quelle stranezze di sopraffazione dell’uomo.
Allora che ho capito perchè il Creatore di questo universo
ti ha voluto accanto,
perchè aveva bisogno di un istruttore di guida
che sapesse insegnare le vie perdute
con la semplicità di quella parola
che incoraggia chi si è perduto in strade oscure
...e ha scelto te ....il migliore per bontà e amore.
Ora che hai le ali bianche e invisibile
sai da chi andare per il mondo
e son certo che non mancherà il tuo amore
nello stare accanto a chi ha fame di te ,
a chi ha messo la vita sua nella tua
e che ora cerca quella serenità svanita .
Guida ora la gente con la tua saggezza,
regala sogni dell’anima,
insegna cos’è l’amore e aiuta ad esternarlo
insegna a quelle anime che non sanno spiegarsi per paura o timidezza,
che l’amore non è un obbligo,
l’amore va vissuto cosi come il cuore suggerisce.
Sono contento di saperti in quel cielo senza fine
dove l’unica legge è AMARE.
Ora guida tutti noi a volare
in quel meraviglioso mondo
che è la tua anima.

condividi su Facebook condividi su Twitter