POETI CONTEMPORANEI

PER TUTTE QUELLE VOLTE

Per tutte le volte che non ho saputo dare
l’amore che meriti
l’amore che hai racchiuso nei sogni
tante volte offeso da quella stupidità
figlia di una educazione antica e patriarcale.
Per tutte le volte che hai consumato i sogni
nelle lacrime notturne che non fanno rumore
ma che consumano e lacerano
anche i cuori più arditi e coraggiosi.
Per tutte quelle volte che ho offeso
quell’anima di donna che vive
nell’esigenza di diventar madre
e che non ho capito
confondendolo con la fantasia che accontenta gli stupidi.
Per tutte quelle volte che non ti ho fatto sentire donna
unica e mia
stupendoti con un invito a cena
dove sul tavolo pieno di rose e profumi
trovi quell’amore da vivere
con lo splendore di una luce di candela
che riscalda il cuore
lasciando i pensieri e le preoccupazioni al giorno che verrà.
Per tutte quelle volte che cercavi l’uomo con cui dividere
desideri da rinverdire sul quel talamo casalingo
che aspetta la passione e la fantasia
con una presenza costante e reale.
Per tutte quelle volte che non ho saputo amarti
con quella carezza che aspetta un tramonto
con gli occhi colmi di colori
per farti innamorare della tua e mia anima
e dove la certezza della bellezza di donna
resti soltanto mia.
Per tutte quelle volte che non ho saputo aspettarti
mentre di fronte a quello specchio
cercavi quella bellezza ormai sfiorita
dai mille pensieri e da infiniti dolori del cuore
che hanno consumato quel corpo che rifiuta di nutrirsi
vinto da quei tormenti che ti ho dato
e che fai fatica a cancellare
Per tutte quelle volte che non ti ho reso la felicità
come nei sogni da bambina
deludendo quel cuore che non sa più essere libero
di prendere quella decisione
oppresso da rimorso ereditato
pur di rivivere.
Per tutte quelle volte
ti chiedo perdono io
se quell’uomo che dorme al tuo fianco non sa capire
Per tutte quelle volte
ora
cerca nell’innamoramento di te stessa
quella voglia di vivere finalmente da donna
con tutte le paure e la dolcezza
di sentirsi sempre bella curando quel corpo
che accentua la fantasia di chi ti guarderà.
Per tutte quelle volte
impara a vivere con gli occhi del mondo
meravigliosamente donna.

condividi su Facebook condividi su Twitter