POETI CONTEMPORANEI

VEDO

Vedo un padre che prende sua figlia
vedo un'immigrata immolata al dio del denaro
vedo una bianca che calpesta un nero
vedo un accattone steso sopra l'erba di un prato
vedo un manager nella sua auto scintillante
vedo un sasso scagliato da un cavalcavia
vedo una famiglia morta in un auto
vedo un uomo che uccide un altro uomo
vedo il mondo contro se stesso
vedo me qui su un letto
a scrivere cazzate
sperando che qualcuno non mi tolga
la vista per vedere oltre i muri
la lingua per urlare le ingiustizie e
la scrittura affinché' le mie grida
non si disperdano al vento

04 marzo 2001 - - souda (creta)

condividi su Facebook condividi su Twitter


avatar

TEOMACA