POETI CONTEMPORANEI

PENSIERI E RICORDI

Fino all’ultimo ho sperato
Con le lacrime agli occhi ho pregato
Di vedere il sorriso Ritornare sul tuo viso
Di poterti riabbracciare Sorriderti e baciare
D’amarti ancora
Ora dopo ora
Di ritornare felici
A scorrazzare ancora in bici
Per poi sull’erba distenderci
E con un semplice sorriso intenderci
Ridere ed anche scherzare
E qualche volta pure bisticciare
La vita era tutta un sorriso
Scolpita sul tuo dolce viso
Nelle notti belle
Insieme in ciel guardavam le stelle
Esprimendo nuovi desideri
Nella speranza che tutto s’avveri
Guardavamo la lucente luna Chiamandola “ figlia notturna”
E prima di coricarci alla sera
Recitavam insieme la preghiera
Tutto era meraviglioso
Ed ogni cosa faceva il suo corso
Felicità gioia ed amore
Non davano segni di dolore
Regolare la vita scorreva
Anche se ai primi dolori ancor si sorrideva
Scherzando si diceva “ Vedrai che tutto passerà Ed il sereno tranquillamente poi arriverà ”
“ Il tempo è una medicina Vedrai che tutto tornerà come prima ”
Tra le gioie e i dolori
Si sperava sempre in tempi migliori Nel più profondo del mio cuore
Sta racchiuso il tuo amore
Gran gioia e felicità
Che nessun giorno sfalderà
Il tuo volto sorridente
E’ ancor tutt’or in me presente
26 anni - 5 mesi - 5 giorni
Te ne sei andata senza più ritorni Con un silenzioso addio
L’anima tua è volata tra braccia di DIO
Un dì anch’io vorrei salir da Lui e ritrovarti
E nuovamente ricominciar ad amarti
Ho gli occhi lucidi e stanchi
Mio amor…quanto mi manchi
Or tra le stelle di lassù
Ce n’è una che brilla ancor di più
E’ una nuova nana
Dallo splendido nome di nome *A D R I A N A*
Nilodan - -Gi. Pi. 17-05-2007 (Dalla raccolta “Pensieri & ricordi”)

condividi su Facebook condividi su Twitter