Poeti Contemporanei



Alberi spogli

di

LUIGIA ILARI


Fischia il vento tra gli alberi spogli,
la strada è deserta,

fioca la luce dei lampioni
sotto il cielo nebuloso
nella sera buia e fredda
di novembre.

Tuttavia domani è un altro giorno.
Color cobalto sarà il cielo
e con i delicati raggi de sole
recheranno tepore
nel tuo cuore.




condividi su :

Facebook


avatar

LUIGIA ILARI