Pagina di Diario



Picatrix nel Rinascimento

di

SURREALEX IVANOV


Un fitto reticolo di simpatie, è quello che lega i corpi celesti alle pietre, alle piante, agli animali, agli umori e alla natura degli esseri umani. Questo è il quadro che emerge a una prima lettura del "Picatrix", il trattato di magia astrale su cui si sono formati "maghi" quali Marsilio Ficino, Giovanni Pico, e Giordano Bruno. L'universale sintonia che sussiste tra macrocosmo e microcosmo è l'espressione diretta dello spirito divino che il Nolano identificherà con l'anima del mondo. Filosofia e arte, nel Rinascimento, sono profondamente segnate da questa grandiosa cosmologia.




condividi su :

Facebook


avatar

SURREALEX IVANOV