Poeti Contemporanei



Nella rada oltre il muraglione di scogli

di

CLAUDIO INNOCENTI


Nella rada oltre il muraglione di scogli

uno yacht alla fonda

ondeggia nel meriggio di un sole cocente

col suo carico di allegria

nel blu profondo del mare

acceso da riverberi turchini

e un delicato vento che carezza i pensieri.

Mi vengono allor pensieri gentili,

desideri che si sfumano

nel confine tra cielo e mare

sconfinando nell' infinito,

in voci che sono musica

armonia di un concerto marino

racchiusa in una conchiglia

su l' onde che frangono i piedi

con mille carezze d' amore.




condividi su :

Facebook


avatar

CLAUDIO INNOCENTI