Poeti Contemporanei



Ci fu un momento

di

CLAUDIO INNOCENTI


Brutti e litigiosi l' alma bendiamo
e così facendo crediam di farla franca,
ma l' occhi suoi apriam co' la parola,
nostra, con lo marcium ch' offriamo.

Ci fu un momento che nello cor nostro
pace albergammo e accoglienza cordiale?
Si!... Ma par che istoria continui co lo tristo messaggio,
funesto ancor e sangue a frotte tinge

arida terra, quasi deserto ormai che vento spinge
oltre li confini de le sue valli ch' io
ancor vorrei fiorenti gemma preziosa.




condividi su :

Facebook


avatar

CLAUDIO INNOCENTI