Poeti Contemporanei



Spicchi di cielo

di

CLAUDIO INNOCENTI


Spicchi di cielo

dipinti d' azzurro

indaco e cobalto

allargano le braccia

per accogliere

i caldi tesori vermigli

della sera sul far del crepuscolo,

cadono nel mare sorridendo

ambrati abbagli cesellati d' oro,

emozioni che corrono

a cavallo dell' onde

dal confine del cielo alla battigia

erma e triste, spettinata dal vento

che sibilando spira dal Nord

e s' insinua tra i pini marittimi

non lontano dalla riva.

Le ultime ombre si stanno mangiando

i colori caldi del cielo sempre più spenti,

ancora qualche attimo prima

che la chioma bionda e fulva del sole

si nasconda dietro l' orizzonte

e la notte prenda il sopravvento

sulle emozioni e accenda

il libro incantato dei sogni

dove ognuno è padrone incontrastato

del proprio microcosmo.




condividi su :

Facebook


avatar

CLAUDIO INNOCENTI