Poeti Contemporanei



I deserti del tempo

di

CLAUDIO INNOCENTI


Si perde la memoria

lungo i deserti del tempo,

tra dune brulicanti

di lava incandescente, rimpianti

racchiusi in granelli di sabbia,

dentro raggi di sole

che accendono con impeto

antri di spelonca,

perle di stalattiti e stalagmiti

che sorridono finalmente

per la luce ritrovata,

per la speranza ancora viva.




condividi su :

Facebook


avatar

CLAUDIO INNOCENTI