Pagina Di Diario


ancora su Leopardi

di

SURREALEX IVANOV


Leopardi non è affatto un pessimista e tanto meno un irrazionalista. Leopardi incarna l’ottimismo della razionalità come progetto etico capace di proiettarsi nell’abbraccio fraterno degli esseri umani, di contro alla miseria della religione istituzionale, alla miseria dell’ideologia e alla prepotenza della natura matrigna.




condividi su :

Facebook


avatar

SURREALEX IVANOV