Poeti Contemporanei


Pass' ove riposa 'l mare,

di

CLAUDIO INNOCENTI


Passo ove riposa 'l mare
là sotto la falesia scolpita dal vento,
docili son l' onde nel loro sussurrare.

Mi pare in lontananza di veder un bastimento
e gabbiani nel ciel che gridano festosi,
ed ecco, allor d' incanto

tornano agli occhi sorrisi.




condividi su :

Facebook


avatar

CLAUDIO INNOCENTI