Poeti Contemporanei



Nel nostro universo

di

CLAUDIO INNOCENTI


Il respiro dell' infinito

è come una carezza d' amore,

sospiri che rendono dolce

ogni notte, persi nel sogno,

partecipi di un' altra esistenza

in una coscienza diversa

che mette in luce

l' eternità che ci appartiene,

la vera essenza dell' essere

fatto carne, il pensiero dello spirito

nel mondo che costruiamo

nel nostro universo interiore

eterno.




condividi su :

Facebook


avatar

CLAUDIO INNOCENTI