Poeti Contemporanei


Fresco è 'l mattino

di

CLAUDIO INNOCENTI


Fresco è 'l mattino
ne l' aurora perso
riverbero cristallino
nel cielo terso.

Nel vento leggero
che parea dir parole
carezzando 'l pensiero
ma 'ntanto s' alzava 'l sole.

Su dal monte facea capolino
e l' ombre lunghe ondeggiava
sotto 'l guardo vigil d' un bambino
che tutt' allegro fischiettava

offrendo 'l suo sorriso
di luce che schiariva 'l viso.




condividi su :

Facebook


avatar

CLAUDIO INNOCENTI