Poeti Contemporanei



Sorsi di rugiada

di

CLAUDIO INNOCENTI


Si apre il mattino

fra sorsi di rugiada

e sorrisi di miele

e caffè latte,

nel canto sereno

del mare,

nella poesia di un sogno

labili ricordi di attimi

che svaniscono

come inghiottiti

dalla coscienza distratta

dalla luce

che apre gli occhi,

nell' allegra compagnia

di vele gonfie nel vento,

di una speranza che vola

con ali d' aquila

verso l' alfa della gioia.




condividi su :

Facebook


avatar

CLAUDIO INNOCENTI