Poeti Contemporanei


Carcasse di barche

di

CLAUDIO INNOCENTI


Carcasse di barche
sulla brughiera,
conchiglie morte,
scheletri d' alberi
e fetore d' alghe
putride
in decomposizioni,
si uniscono al dolore,
alla rabbia di veder
beltà travisata
dal volto lattato
della morte
che avvolge
nel suo mantello nero
irrazionali attimi
d' indifferenza.




condividi su :

Facebook


avatar

CLAUDIO INNOCENTI