Poeti Contemporanei


memoria

di

SURREALEX IVANOV


Annaspi tra le comete,
vogando nel nero deserto del cielo.
Ed ecco che subito appare
un miraggio,
nel centro di gravità
della tua amigdala.

Albeggia.

La bruma marina si dirada,
ed evapora.
Fino a lambire la bella Ciprigna.




condividi su :

Facebook


avatar

SURREALEX IVANOV