Poeti Contemporanei


Tra i roghi

di

CLAUDIO INNOCENTI


Non riconoscono gli uomini

l' amore disperso

tra i roghi della desolazione,

della passione dimentica,

dell' incoscienza

che brucia le foreste

per ricavar respiri di morte

sempre più flebili

fino a quando,

il silenzio rimbomba nell' aria

e il sole non sorride più

afflitto da solitudine.




condividi su :

Facebook


avatar

CLAUDIO INNOCENTI