POETI CONTEMPORANEI

SOLITUDINE D' IMMAGINE

Luna ! Quel chiarore Infinito. La Tua Anima chiara e limpida. Acque sognanti, tiepide onde. L' Infinito Essere ! La Natura ! Come una Madre ti stringe, Ti senti protetta. Ora non Hai Paura : Stupende Sensazioni. Ad un tratto Dolci Suoni. Tu ! Essere Solitario. Tanta tenerezza nel Tuo Cuore. Tanta Dolcezza nella Tua Anima. Mi sembra un Sogno, un Sogno così Reale. Ora Tu sei il Tutto per questa Bambina impaurita. Sei il Tutto e di più, se ciò è possibile. 12.09.1994

condividi su Facebook condividi su Twitter