POETI CONTEMPORANEI

SILENZIO

Eco Soffuso. Timido Sospiro. Dolce Suono. Eccoti ! : Silenzio. Dimensione Sofferta poichè purtroppo appartenente a questo Cerchio dell' Esistenza Umana che sol di rumori ed evasioni frastornanti può dirsi Custode. Silenzio. Impresa difficile ormai divenuta la Ricerca di quella Tua Dolce Compagna che nel Tuo Universo ha trovato Dimora. Immagine schiva e quieta quella di Lei, ormai a noi nascosta, purtroppo. Immagine, quella di Lei, ormai sol percepibile da quei pochi che di Te solo, Signor Silenzio, vorrebbero essere " Schiavi ", perchè " Schiavi " in realtà non sarebbero : E questo Essi stessi lo sanno. 25.02.1995

condividi su Facebook condividi su Twitter