POETI CONTEMPORANEI

SEMPLICITA'

L' Essenza al di sopra di ogni ragionevole Dubbio. Semplicità ! Realizzarsi con Comuni Parole, Realizzarsi con Umili Gesti, Quasi  Imperscrutabili. A Molti assurdi appaiono Tali Scelte, E' per Loro Cosa Poco Ragionevole ed Equilibrata. Il Voler Tentare, e Dico Tentare, di essere Protagonisti nel Piccolo delle Proprie Realtà Quotidiane. Logico concepire Differenti Sensazioni, Logico concepire Differenti Realtà. Essenza dell' Uomo. Semplicità ! Il Percepire che quel Qualcosa ci Accomuna. Chiamasi Umiltà. Chiamasi Essenza. L' Assoluta Consapevolezza è Presente, Comunque, per ogni Anima, Al di Là delle Proprie Convinzioni. 19.07.2003

condividi su Facebook condividi su Twitter