Poeti Contemporanei



Sopra l' azzurro del cielo

di

CLAUDIO INNOCENTI


Sopra l' azzurro del cielo.

Sopra l' azzurro del cielo
ci sono due occhi
ancor più azzurri,
due cristalli che
distribuiscono
i colori alla natura,
al susseguirsi
delle stagioni.
Emozioni che
scrosciano pure
come
sorgente di montagna
che si dirama
verso valle,
incontro al mare
e la bellezza
di un tramonto ambrato
che si sfuma
nell' oro del sole
e nella fantasia
innata dei bambini
che naviga
verso infiniti
porti d' innocenza,
nel folclore de l' alma
che trasforma
la sua
solitudine di pensiero
in moltitudine di parole
che giungono a segno
come il dardo della folgore
per suggerire
il romanzo della vita,
la purificazione
necessaria al completamento
di un disegno d' amore
che vuol diventare
opera d' arte,
quadro d' autore,
qualcosa che rimane
eterno nell' eternità.




condividi su :

Facebook


avatar

CLAUDIO INNOCENTI