POESIA
Poeti Contemporanei


NOTTURNO IN SORDINA

Opera scritta da :

SURREALEX IVANOV


Nel fasto della notte
Orione incede imperioso,
tra luminarie di stelle morenti
e comete allo sbando.

Un rapace ti fissa sul margine del bosco,
come se ti interrogasse.
Poi spicca il volo,
librandosi in cielo
astro animale
tra spicchi di fuoco.

Ti incanti
nel mentre lo osservi
svanire
nel nero deserto del cielo.
Una parte di te,
del tuo cuore,
è sparita con lui

tra le brume invernali.







condividi su Facebook


avatar

SURREALEX IVANOV