BLOG OGGI

COMUNICAZIONE SADICA

Caro Bersani,
è la prima volta che scrivo al PD,ma l'amore per il nostro partito e per
l'affetto fraterno che nutro per te, mi spingono a dirti che stai
organizzando una  "comunicazione"  che  si avvicina più all'armata  "
brancaleone"  che una una moderna , incisiva e convincente ricerca di
consenso.
Non voglio fare analisi sociologiche di cui non ne ho,sinceramente, titolo.
Intendo riferirmi a fatti concreti.
In una tua intervista,recentissima, poni  l'idea "fortissima"  della
riqualificazione urbana  ormai fatiscente e proponi,nella stesssa
intervista, di  dare inizio al rispamio territoriale,a quello energetico
, alla introduzione di nuovi materiali e tecnologie , nonchè alla
ristrutturazione antisismica  degli edifici.
Il tutto attraverso il credito d'imposta.
L'indomani sento la Bindi  sulla LA7 non fare alcuna  accenno sul'idea
da te proposta.
In una altra trasmissione sento Latorre (ma come si fa  a manadarli in
TV!!) parlare  di quello che tu,giustamente, chiami" politichese "per
cui , ad oggi,una idea da spendere proficuamente, viene parcheggiata
nel "nulla" e quindi persa.
Ti pare questa una  "comunicazione"? A questi signori  che
,"sadicamente"  mandate in TV dategli ,almeno, un  breve memoriale
sintetizzando  quello che devono dire e , sull'argomento in
questione,presuntuosamente voglio esporre la mia idea sulla
comunicazione in moda da essere capita dalle persone normali.
ESEMPIO:
Su 1000 euro d'investimento per lavori di riqualificazione immobilare
urbana ,lo Stato dà  ...... (x) Euro di credito d'imposta (ipotesi 30%).
Quanti euro tornano per IVA,Irpef e varie........ (y). (ipotesi 25%).
Quanti euro di risparmio sulla  spesa  sociale per cassa integrazione,
assegni di dissoccupazione  ecc  .......(z) (..%)
Alla fine, da questa somma algebrica ,quanto risulta a carico dello
Stato? Ipotesi 50 euro?  (quindi 5%?)
Quanto muove in termini di investimento(ipotesi 950 euro).
Questo nell'immediato ma in prospettiva rientrano nella partita attiva:
-meno bolletta energetica, tessuto urbano riqualificato e  in ultima
analisi quanta energia elettrica si può dare alla rete con l'impiego dei
pannelli fotovoltaici sul tetto?
Ed altro che tu sai e conosci meglio di me.
Ed allora questo messaggio arriva a tutti compreso mia suocera ottantenne.
Ciò vale per questa tua idea programmatica. Certamente ne avrai tante.
Ma se  non "sistemizzi" la comunicazione sono parole vuote che si
perdono nel nulla.
Ora sono meno agitato!
Ti abbraccio fraternamente
Domenico Aloisio

condividi su Facebook condividi su Twitter