POESIA
Poeti Contemporanei


INSONNIA 2

Opera scritta da :

SURREALEX IVANOV


Quando il brusio delle stelle
ti sorprende,
sul fare dell'alba,
avvicinandosi alle torbide soglie
di una insonnia perenne,
e un grido ti afferra,
eco remota di voci di dentro,
sobbalzi.

E pensi che questo crudele
crivello del tempo
non è che un soffio
di eternità.
Umbratile vicissitudine
di un io che non è più sé stesso,
di un tempo uscito dai cardini.

Di un mondo mai nato.




condividi su Facebook


avatar

SURREALEX IVANOV