VOCE NELLA NOTTE


PICO E BRUNO

Opera scritta da :

SURREALEX IVANOV


Il tema della dignità dell'essere umano è comune a Pico della Mirandola come a Giordano Bruno, siamo di fronte a un topos rinascimentale ben noto. Ma mentre Pico fonda la dignità sulla natura flessibile della nostra specie, sprovveduta di mezzi e sganciata da ogni essenza predeterminata, Bruno evidenzia la natura "non sostanziale" dell'umana specie, accidente tra gli accidenti, vicissitudine tra le vicissitudini, appendice dell'unica vera sostanza che è Dio. Se in Pico la dignità dell'essere umano si fonda sulla sua collocazione centrale nella compagine dell'universo, Bruno afferma la natura assolutamente decentrata della nostra specie, in un universo dove il centro è ovunque e in nessun luogo.




condividi su Facebook


avatar

SURREALEX IVANOV