PENSIERO


RILKE E LA MISTICA SPECULATIVA

Opera scritta da :

SURREALEX IVANOV


La cosiddetta mistica "speculativa" non ha nulla a che vedere con la speculazione, se con ciò si intende un esercizio dell'intelletto raziocinante compiaciuto dei propri schemi. La speculazione di cui parlano i mistici - si pensi a Meister Eckhart - è un esercizio di purificazione del pensiero meditante, una via verso l'Oltre per vedere altro e altrimenti. Si tratta di sviluppare una "seconda vista" in grado di attingere l'Invisibile nel visibile, piuttosto che di elaborare complesse strutture raziocinanti. Sotto questo profilo, non c'è alcun dubbio che il Rilke delle "Elegie Duinesi" sia uno dei più gradi mistici del Novecento.




condividi su Facebook


avatar

SURREALEX IVANOV