Poeti Contemporanei


Mani di luce

di

CLAUDIO INNOCENTI


Mani di luce.

Mani di luce
dipingon l' acque del mar
con beltà d' occhi turchese,
là fino al confin del cielo
ove una linea continua
diffonde un' intenso blu
nell' incanto, nello splendor
di una favola di sangue nobile
libera d' aliar nel cuor di ponente.
Sembra saltellar
una vela bianca fra l' onde,
nell' emozion ch' a tratti
'l cor asconde,
nel sorriso d' oro del sole
che s' accompagna col vento
per donar vigore.
Nel mio sorriso
che gli occhi accende
di una luce speciale
che all' infinito ascende.




condividi su :

Facebook


avatar

CLAUDIO INNOCENTI