POESIA
Poeti Contemporanei


PICCOLE ONDE

Opera scritta da :

CLAUDIO INNOCENTI


Piccole onde.

Un caastello di sabbia sulla battigia
da il buongiorno al biancor dell' aurora,
sorride il primo inchino del giorno,
il cielo si colora
di una favola meravigliosa
coi riflessi rosa di pesco,
del respiro della vita
e della sua poesia.

Piccole onde lambiscono
delicatamente la sabbia
fina, provocante melodia
nell' aria intrisa di sale,
con le barche sonnecchianti
e le vele euforiche
che lente si muovono
per non disturbar
dolci risvegli.

S' alza il sipario,
il sole ascende
nello spettacolo di luce
riflesso dall' onde,
presenta ricami
belli come puri smeraldi,
come sospiri
d' amor accesi.




condividi su Facebook


avatar

CLAUDIO INNOCENTI