POETI CONTEMPORANEI

L'AMORE DELLA MIA VITA.

Quando ti ho incontrato, sono rimasto fulminato! Sei entrata dentro di me come un colpo di pistola… E sono rimasto intrappolato,come un topo nella tagliola! Quando ti ho vista,hai acceso in me una luce… Una luce ormai spenta,chissà da quanto tempo… Sono felice quando sono accanto a te, perché non c’è cosa più importante per me. Siamo sempre in sintonia, come due strumenti che suonano la stessa melodia… e mi lasci stupito, quando mi accorgo che basta uno sguardo e già mi hai capito! Mi fai ridere ogni giorno… tanto che anche se combini qualcosa delle tue, io mi arrabbio ma mi passa in un attimo…basta contare fino a due. Ti ho sempre amato un casino… e adesso ancora di più… perché porti in grembo il nostro bambino!

condividi su Facebook condividi su Twitter