BLOG OGGI

RIFLETTIAMO...

Ho voluto dedicare questa pagina del mio diario, alla riflessione… Cosa voglio dire…non so se avete letto la mia poesia "Triste…ma felice!", ecco mi riferisco proprio a questo. Purtroppo noi siamo abituati solo a lamentarci in continuazione e non essere mai felici della nostra vita e di quello che ci accade giornalmente. E’ la vita che deve andare così, e
fidatevi di me, siamo veramente fortunati noi che possiamo "alzarci" dal letto da soli la mattina, o magari possiamo tranquillamente "girarci" su un fianco nella notte…ho voluto citare solo la cosa più semplice per noi…ma molto più complicata per chi non lo può fare! Purtroppo io queste cose le so e le vivo giornalmente tramite mia sorella… Ho voluto scriverla in prima persona la poesia perché, quando vado con mia sorella da qualche parte, anche in un negozio…e non c’è un modo per entrare…perché ci sono magari due “semplici” gradini da salire…io provo quello che ho voluto e cercato di esprimere nella poesia…prontamente mia sorella mi dice: “Entra tu, io aspetto qui…”!Vi sembra una cosa normale? Allora si passa avanti e si va oltre…ma qualcuno ha lasciato la macchina sul marciapiede…non c’è spazio per passare…si ritorna indietro e appena si trova un po’ di spazio, si scende dal marciapiede e si cammina sulla strada!!! In ogni caso, con queste “coltellate giornaliere” e con altri problemi vari, che chi mi conosce bene li sa…IO SONO FELICE…perché bisogna essere ottimisti nella vita.Sicuramente tutti prendiamo "schiaffoni" dalla vita...sicuramente prendiamo quei colpi che ci sbattono per terra...ma l'importante è che riesci sempre a rialzarti..."dolorante","ferito"...MA L'IMPORTANTE E' RIALZARSI!!!Un metodo per rialzarmi è che penso sempre… CHE C’E’ CHI STA PEGGIO DI ME!!!

condividi su Facebook condividi su Twitter