PAGINA DI DIARIO


UN AMORE FINITO.

Opera scritta da :

ARY GENTILE


21/01/19
La cosa più difficile era nascondere il suo dolore ogni volta che qualcuno le domandasse:"Il tuo ragazzo dov'è?",rispondere :" a casa" ed accennare un finto sorrido era un dolore straziante che lei non riusciva più a sopportare. Voleva superare quel dolore perché sapeva che nulla sarebbe tornato come prima, che lui non sarebbe più tornato. le aveva detto che era finita, che voleva stare solo... Lei ci provava,ma non riusciva a rinunciare a lui, non lo mostrava a nessuno. Nonostante tutto lei non smetteva di preoccuparsi di lui,si chiedeva spesso lui come stesse, se la pensasse, se ogni tanto un piccolo ricordo di lei gli tornasse in mente o magari un po' di nostalgia gli tornasse. Lei sperava che fosse tutto un brutto sogno che prima o poi si sarebbe svegliata da questo incubo e lui la amava ancora, anche più di prima, ma questa era purtroppo era la cruda realtà.




condividi su Facebook


avatar

ARY GENTILE