POESIA
Poeti Contemporanei


RUMORI

Opera scritta da :

MAURO LO SOLE


“Rumori”
Ascolto il brusio il fruscio e il fragore, nel silenzio assoluto e assordante del buio, il rumore e il ronzio di un tram che viaggia e i ferrì delle sue ruote che stridono il brecciolino sui binari, rugliando nella notte fonda.
Colpi di un portone che picchia, tonante echeggia... tra la tromba, delle scale, sospinto dal vento che soffia e bisbiglia e urla tra i vicoli delle vie.
Mentre il cigolio infinito di una finestra, che vibra, nasconde il miagolio di un tenero gatto che sogna.




condividi su Facebook