POESIA
Poeti Contemporanei


BAGLIORI CONSAPEVOLI DEL LORO BUIO

Opera scritta da :

CESARE MOCEO


Stragi di pensieri

sanguinanti nei loro significati feriti

incalzano i giorni

Assalti di malvagia necessità
a scagliarsi contro arcobaleni divini

sorti dopo scrosci d'emozioni

piogge di sentimenti intimi

Viali

dove il rilucere di madreperla
tra i gangli verdi degli aneliti

avvolge i pensieri
che fiancheggiano le strade dell'anima

e s'inchinano al vivere
pendenti a ciocche intorno al capire

E borbottii soporiferi
come nenie a assopir gli occhi

rullano d'emozioni e d'amarezze

e d'essenziali semplicità
stagliate nella bontà del sapere
.
Cesare Moceo Ragazzo del 53
poeta di Cefalù Destrierodoc
@ Tutti i diritti riservati




condividi su Facebook


avatar

CESARE MOCEO