POESIA
Poeti Contemporanei


IL MERLO

Opera scritta da :

DORA PERGOLIZZI


Fra i rami frondosi
un merlo è adagiato
corvino il suo manto
mi invita il suo canto
lo osservo mi incanto
zampetta, si muove
raggiungermi vuole
ma poi ci ripensa
a fuggire si appresta
gli grido:'' no, resta!''
Ma l'ali ha spiegato
beffardo è scappato
il suo frullar ho seguito
e anch'io con lui ho volato




condividi su Facebook