Pagina Di Diario


solitudine cosmica

di

SURREALEX IVANOV


Emil Cioran distingue la solitudine individuale, propria di colui che si sente abbandonato nel mondo, dalla solitudine cosmica, propria di colui che sente l'abbandono del mondo. Parafrasando: la solitudine cosmica è l'esperienza mistica della totalità del mondo come tale nella sua presenza desertica e raggelata. Raggiunto questo punto limite, l'io stesso scompare in una notte anonima e impersonale.




condividi su :

Facebook


avatar

SURREALEX IVANOV