VOCE NELLA NOTTE


DANZARE NELL'OSCURITà

Opera scritta da :

SURREALEX IVANOV


Danzare nell’oscurità, assecondarne il ritmo, è un’esperienza estatica potente almeno quanto immergersi nella contemplazione della luce. la mistica scala di Giacobbe va percorsa nelle due direzioni, cielo - terra, notte mistica - luce abissale.




condividi su Facebook