POESIA
Poeti Contemporanei


SOLO NEL BUIO

Opera scritta da :

ANGELA RANDISI


In quel campo di violette
c'era qualcuno che cantava la vita
ingannando il dolore.
Si avvaleva solo del ritmo
del suo cuore e dell'amica solitudine
che aveva trasformato in una dolce lirica.
Il suo bisogno di parlare con Dio era talmente grande che fissando il cielo era in grado di sentirne anche la voce.
Era un escluso, non per suo volere, ma per la malattia degli uomini che l'additavano in nome di Dio.
Non si arrese, e non smise mai di credere alla luce del sole che ogni giorno lo esortava a uscire dal suo grande buio.




condividi su Facebook