VOCE NELLA NOTTE


12/11/2018

Opera scritta da :

VITTORIA GARIANO


Amico che passasti, quel giorno per un saluto. Avevi una vita da vivere, avevi la paura negli occhi, mi abbracciasti, mi stringesti la mano..... il tuo cuore batteva forte.... forse la tua anima sapeva che non saresti piu'tornato, che non avresti piu'visto la luce del sole.... ( Dedicata....A Tonino Critelli)




condividi su Facebook