POESIA
Poeti Contemporanei


A RISCHIO D'ETERNITà (04-FEB-2017 DOPO UN'OCCHIATA AGLI ARCHIVI DEL CEFALUNEWS)

Opera scritta da :

CESARE MOCEO


Annego lo sguardo
in quest'orizzonte
di giorni dispersi,
porta di un firmamento
di mille altre vite.
Mi nutro del suo essere
mentre mi stendo
nell'Infinito,
in una realtà
di momenti magici
e dolce fantasia
di memorie passate.
Nella dimensione
di un altro universo,
dove un sole diverso,
più caldo e accecante,
risplenda a illuminare
il mio spirito,
lasciando sulla mia pelle
un'abbronzatura marchiata
di pienezza e d'allegria;
e nel suo tramonto
sapere che il giorno dopo
sarà ancora con me.
E guardare avanti,
lasciando agli altri
sporchi sentimenti
d'invidie e gelosie,
rigraziandoli
per il loro insegnamento
e da costoro
prendere nuovo vigore.

cesaremoceo
proprietà intellettuale riservata
copyright




condividi su Facebook


avatar

CESARE MOCEO