POESIA
Poeti Contemporanei


NOTTI DELL'ANIMA

Opera scritta da :

CESARE MOCEO


Volte
in cui ho tanto buio dentro
da non vedermi nemmeno l'anima
squarci d'oscurità
ordita con disprezzo
tra le cui fauci
i tormenti vogliono trionfare
facendosi strada
tra le ombre invisibili degli orrori
e stilla dopo stilla
corrodono la lucidità di ogni pensiero
.
Cesare Moceo poeta di Cefalù
Destrierodoc @tutti i diritti riservati




condividi su Facebook


avatar

CESARE MOCEO