PAGINA DI DIARIO


ANGOLI DI VITA

Opera scritta da :

VITTORIA GARIANO


Gli angeli, non sono solo in Paradiso. Un Angelo e'accorso in mio aiuto, quando ero al primo anno di Magistrale. Correvo per non perdere il bus di ritorno a casa. Mi sono ritrovata a terra, alla fine delle scalette dove oggi, c'e' l'Amplifon. Qualcuno mi ha sollevato da terra, mi ha raccolto i libri, io nemmeno un graffio... Non ho avuto neanche il tempo di guardarlo negli occhi, che mi sono ritrovata sul bus. Gli ho potuto dire solo grazie. Mi trovavo, pultroppo in una stanza di ospedale, dopo un intervento. I letti erano tutti occupati, ma qualcuno vestito da infermiere, senza cartellino si avvicino'a me, come se ci fossi solo io nella stanza. Mi chiese come stavo, se avevo bisogno di qualcosa, e disse di non preoccuparmi, che mi sarei ripresa. L'ho cercato per ringraziarlo, ma non lo trovai piu'. Mi trovavo in ospedale, mi stavo svegliando dall'anestesia, qualcuno mi ha accarezzato i capelli, ripetendomi le stesse frasi, di quando ero in camera. Io sono convinta, che gli angeli sono tra noi. Pultroppo in questa vita, succedono tante disgrazie, tragedie, sofferenze di ogni tipo. Ma, grazie a Dio, qualcosa di buono esiste, altrimenti sarebbe la fine di ogni cosa.




condividi su Facebook