POESIA
Poeti Contemporanei


IL SINCERO SORRISO DEI PENSIERI

Opera scritta da :

CESARE MOCEO


Nell'inarrestabile frenesia interiore

avrei voglia di guardare tra i gangli
il sorriso sincero dei pensieri

quando la mente vuol raccontare
la dolce purezza della libertà

con i suoi abbracci e la sua luce

candele accese a esprimere speranze
e romanticherie di fiati rivolti al cielo

nella trasparenza del buio profondo

delle notti passate insonni tra i riflessi
della luce oscena del cuore pulsante

Afflizioni stremate nell'imbrunire dei dolori

stelle cadenti tra garriti d'uccelli in volo
e lacrime di perle lacerate

convulse derive di volontà ove sparisce il giorno

orbite vuote a piangere
e aspettare una dolce parola di conforto

E risolvere insieme sottobraccio

tormenti e sorrisi a rifugiarsi
nel "domani è un altro giorno e si vedrà"

sospiri di felicità di quell'attesa
.
Cesare Moceo poeta di Cefalù
Destrierodoc @ tutti i diritti riservati




condividi su Facebook


avatar

CESARE MOCEO