POESIA
Poeti Contemporanei


ONDA

Opera scritta da :

VITTORIA GARIANO


Come l'onda del mare, cancelli ogni cosa sulla sabbia, come se niente è nessuno ci fosse passato sopra. Pensi solo a trasportati tutto dentro le tue acque..non curante della vita intorno a te. Invadente, presuntuoso di cancellare tutto.




condividi su Facebook