POESIA
Poeti Contemporanei


CONVOLVOLO NERO

Opera scritta da :

ALFREDO PANNITTERI


Ti ho percorso in sogno
Ti ho scoperto donna
Mi sono perso nelle tue vie
Che sanno di amori nascosti.
Ho solcato le tue vie,volte e sentieri
che si perdono nei secoli,
Ho visto la tua magia di donna antica;
Il calore delle tue forme,
l'erotismo delle tue figlie...
Mai potrò averti.
Un percorso di mura solitarie,
Di torri frantumate,
Di rocche centenarie,
Ti legano al mio destino;
La mia anima è prigioniera
del tuo grembo di donna.

Alfredo Pannitteri




condividi su Facebook