POESIA
Poeti Contemporanei


TRASCENDENZE(DECADENZA DELL'ANIMA)

Opera scritta da :

CESARE MOCEO


Trascendenze(decadenza dell'anima)

Sono anziano sono un poeta
aiutami vita a viverti
nella mia bizzarra volontà
d'innamorarmi della malinconia
Ho sempre cercato
di essere un uomo
capace di guardare oltre
anche dentro urla di dolore
e risate a denti stretti
E non credo di emettere
condanne d'eresie
o esprimere desideri
di metafore contraddittorie
nel mio dire nudo e crudo
che plasma le perversioni
nel confronto con le avversità
.
Cesare Moceo poeta di Cefalù
Destrierodoc @ tutti i diritti riservati




condividi su Facebook


avatar

CESARE MOCEO