POESIA
Poeti Contemporanei


ETERA

Opera scritta da :

CESARE MOCEO


Su e giù lungo i viali
ti promeni con batter d'ali
a scambiare un succedaneo
amore,illecito e fatuo,
con una strenna
di triviale pecunia;
e la sera,
per magnaccia volontà,
ti ritrovi davanti ad un falò
aspettando qualcuno
cui dare frivolo amore,
in un innaturale atto sessuale
che accomuna l'uomo e la bestia;
arriva,si chiama Nessuno,
con Lui ti fermi...
e ti sanguina il cuore.
.
cesaremoceo
proprietà intellettuale riservata
Copyright




condividi su Facebook


avatar

CESARE MOCEO